FIERACAVALLI 2017: COME È ANDATA E CHI HA TRIONFATO

Image

Si è concluso con successo l’appuntamento della Fieracavalli di Verona nel quale le discipline, sotto l’egida Fitetrec Ante, hanno visto disputarsi le finali dei propri campionati, dagli italiani agli europei fino alle prove riservate ai giovani cavalli.

Nel Barrel Racing, disciplina gestita dalla National Barrel Horse Association, NBHA, a fianco di Fitetrec Ante, la ventenne Francesca Adamo ha vinto su tutti gli altri partenti nell’Europeo. L’amazzone calabrese, in sella al fidato FR Firewater Request, ha trionfato a Fieracavalli lasciandosi alle spalle il cavaliere emiliano Federico Redrezza, che ha conquistato secondo e terzo posto rispettivamente in sella a Famous N Easy e a Famous Streaker. Francesca ha anche scalato la classifica della Top 20, davanti alla corregionale Alessandra Lanteri su A Streakin Frost, secondi, e al cavaliere lombardo Giovanni Fascì in sella a Corona Firewater, terzi.

Giovanissima l’amazzone che ha letteralmente sbancato Fieracavalli anche nel Pole Bending in sella alla sua cavalla Nebbia, nata nella tenuta laziale di famiglia. A 11 e 8 anni di età Desirè Berardi e Nebbia hanno messo a segno eccellenti prove, veloci e precise, battendo così l’emiliano romagnolo Giancarlo Zoboli in sella a Spot Light Nic, secondi, e il lombardo Eliano Aucello su SF lenas Dan. Desirè ha anche trionfato nella Top 10, battendo nuovamente il siciliano Eliano Aucello, secondo, e il campione Giovanni Adamo su Miss Master Monster, terzi.

Il Futurity, gara riservata ai cavalli di 4 anni, è stato vinto invece dal trainer abruzzese Federico Tanzi in coppia con Famous Very Easy, che ha superato in rapidità e assenza di errori l’emiliano romagnolo Matteo Bergamini su Hope Olena, secondi, e il laziale Antonio Sbardella su LV Streakin TA Fire, terzi.

Uno degli spettacoli tenutosi a Fieracavalli 2017

 

Leggi le altre news di Horse Radio!

Ascolta la nostra web radio!

 

Author: Horse Radio Redazione